contrappesi per ascensori bergamo
Storia aziendale

«Il processo evolutivo di una realtà artigiana al passo con i tempi»

La Fonderia Viganò di Ciserano (BG) è protagonista da sessant’anni del mercato nazionale nella fornitura di chiusini in ghisa e contrappesi per ascensori. Con lavoro e innovazione, da quel lontano 3 ottobre 1949 si è trasformata in una società internazionale, anticipando il mercato in continua trasformazione.

fonderia bergamoTutto è cominciato nell’anno 1945 quando il padre Pasquale, realizza qualche piccola fusione di macchinari agricoli, forgiati completamente in ferro e in un unica colata.
Un’avventura industriale nata a Groppello di Cassano d’Adda e che raggiunge il suo maggior sviluppo a Ciserano (BG), dopo anni di duro lavoro di ben tre generazioni.

Dopo qualche anno dalla fine della Seconda Guerra Mondiale il padre e il fratello hanno aperto l’attuale Fonderia e grazie alla lungimiranza di Aldino, l’azienda inizia a diversificare la propria produzione.

Negli anni ’60, complice lo sviluppo repentino delle città italiane, l’azienda ha iniziato a produrre chiusini in ghisa (all’epoca era un progetto innovativo).
Da quel giorno è stato un continuo crescere di richieste, così la Fonderia Viganò è passata da pochi dipendenti ad un totale di quindici addetti specializzati.

Nel 1979 l’azienda, abbandonando definitivamente il paese natale, si trasferisce in una nuova area industriale a Ciserano Bergamo sulla statale Francesca, dove attualmente spiccano tre capannoni gialli ricoperti con pannelli fotovoltaici di ultima generazione.chiusini in ghisa

Complice il boom economico ed industriale dell’Italia anni Settanta, si aprono nuovi scenari produttivi dove la tecnologia ha dato una grossa mano per potenziare il business aziendale.
In quel periodo l’Italia era in pieno fermento sia industriale che edilizio, infatti varie aziende hanno iniziato a produrre ascensori su larga scala, un’innovazione tecnologica necessaria per raggiungere con comodità i piani più alti dei palazzi in costruzione in molte città italiane, così l’azienda ha iniziato a fondere i primi contrappesi, divenendo in brevissimo tempo leader per qualità e quantità.

La consacrazione definitiva di un veloce processo industriale è avvenuto a cavallo degli anni Ottanta e Novanta, dove sono arrivate in Italia le prime multinazionali straniere e la loro offerta (molto più economica), ha comportato un necessario ridimensionamento dei programmi aziendali.
Anche questa volta, il processo evolutivo della Fonderia Viganò ha sopperito al gap, infatti le fusioni si sono diversificate in chiusini di ghisa grigia e ghisa sferoidale, un’innovazione per l’epoca.

arredo urbanoArriviamo così ai giorni nostri, la terza generazione della famiglia Viganò, formata dai fratelli Claudio e Diego Viganò, insieme alla sorella Fiorella e David (figlio di Claudio), entra in azienda cercando nuovi mercati per diversificare ulteriormente la produzione.

Mantenendo i tratti distintivi della società e il core business dei contrappesi per ascensori, la nuova generazione Viganò ha cercato di migliorare la qualità dei prodotti, introducendo anche una linea di chiusini con il proprio marchio registrato.

In questi anni la Fonderia Viganò ha modificato il “modus operandi”, per questioni prettamente tecniche non producendo più in loco ma importando parte del materiale, stoccando a Ciserano e distribuendo in tutta Italia.

Questo ha permesso all’azienda di essere più snella e competitiva nei prezzi, senza perdere la storica qualità che da sessant’anni la contraddistingue.

Tutti i prodotti che commercializza seguono rigidamente gli alti standard di qualità imposti dall’Unione Europea.
Attualmente l’offerta si dirama in quattro aree: arredo urbano, illuminazione, arredo da giardino ed interior design.

I migliori clienti dell’azienda oltre alle ditte internazionali che producono ascensori, sono le amministrazioni comunali d’Italia.
Da qui l’idea di lanciare una linea fontane, dissuasori di parcheggio, cestini per parchi, lampioni dal design moderno ed antico, panchine e molto altro per qualsiasi necessità.
impianto ossitaglioI prodotti non sono realizzati solamente in ghisa ma con i migliori metalli a disposizione sul mercato come acciaio, alluminio e inox.

Un altra linea riguarda il giardino dove la Fonderia Viganò ha a disposizione varie tipologie d’arredo: tavoli, sedie, postazioni per grigliate e molto altro. La produzione è destinata ai rivenditori fino alle imprese edili e stradali sparse per il Nord Italia e tutta la Penisola.

La massima flessibilità è uno dei principali punti di forza dell’azienda, sia negli ordini industriali di grossa portata, sia nel semplice prodotto che viene commercializzato.

La Fonderia realizza su richiesta qualsiasi tipo di prodotto presente nel catalogo, con massima cura e personalizzazione.
Le principali caratteristiche che contraddistinguono la Fonderia Viganò sono la passione e la determinazione, le stesse che avevano i padri fondatori agli albori di questa fantastica avventura industriale.